d

Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem ei est. Eos ei nisl graecis, vix aperiri consequat an.

In. Fb. Tw. Be. Db. Li.

Germania, 60 miliardi per l’auto elettrica

Bernhard Mattes, presidente dell’Associazione dell’industria automobilistica tedesca: “Senza mobilità elettrica gli obiettivi di abbassamento delle emissioni di anidride carbonica non potranno essere raggiunti entro il 2030”

L’industria automobilistica tedesca investirà circa 60 miliardi di euro nello sviluppo delle auto elettriche e di veicoli con guida autonoma. Ad affermarlo è Bernhard Mattes, presidente dell’Associazione dell’industria automobilistica tedesca, Vda, in vista del salone dell’auto di Ginevra. Entrando più nei dettagli, Mattes ha spiegato che l’industria tedesca investirà “oltre 40 miliardi di euro nella mobilità elettrica nei prossimi 3 anni e 18 altri miliardi saranno investiti nel digitale e nei veicoli a guida autonoma”. Mattes si è detto convinto che nel giro di tre anni i modelli tedeschi di auto elettriche diventeranno circa un centinaio.

Al salone di Ginevra le case automobilistiche presenteranno i loro nuovi modelli dal 7 al 17 marzo. “L’affermazione della mobilità elettrica sta arrivando in Europa, senza di essa gli obiettivi di abbassamento delle emissioni di anidride carbonica non potranno essere raggiunti entro il 2030 — ha aggiunto Mattes —anche per questo è necessario incrementare le infrastrutture per la ricarica e offrire incentivi a chi acquista i nuovi veicoli elettrici”.

Leave a Comment