d

Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem ei est. Eos ei nisl graecis, vix aperiri consequat an.

In. Fb. Tw. Be. Db. Li.
morellino di scansano

Circular economy per il Morellino di Scansano

Enel X e Consorzio a tutela del vino toscano insieme per sviluppare misure di sostenibilità e green economy, utili per le attività nei vigneti e nelle cantine del territorio

Una decisa accelerazione lungo la strada che porta alla sostenibilità, all’interno di uno dei territori del vino tra i più sensibili nel Paese riguardo alle tematiche della green economy. Come? Sviluppando progetti di economia circolare tra le imprese, realizzando attività di formazione con focus su energia rinnovabile, offrendo soluzioni di mobilità elettrica. Sono questi alcuni punti chiave dell’accordo, tra i primi nel suo genere in Italia, tra il Consorzio a tutela del vino Morellino di Scansano Docg e Enel X, la business line globale del Gruppo Enel che offre servizi per accelerare l’innovazione e guidare la transizione energetica.

Attività di formazione

Enel X svilupperà progetti di economia circolare tra le imprese, anche attraverso il coinvolgimento dei Comuni del territorio. Realizzerà attività di formazione e sensibilizzazione rivolte alle aziende consorziate sui principi e le opportunità offerte dalla circulary economy con focus su energia rinnovabile, efficientamento energetico, energy management. Offrirà soluzioni di mobilità elettrica per gli spostamenti nei vigneti e in altri spazi interessati dall’iniziativa.

Si tratta di attività che si aggiungono al Circular economy report, il sistema di analisi ideato da Enel X, con l’obiettivo di analizzare lo stato di maturità circolare delle aziende del Consorzio e di individuare gli eventuali gap e le opportunità da cogliere. Grazie a questa analisi verranno individuate ulteriori soluzioni che, una volta implementate, permetteranno alle imprese di ottenere un vantaggio competitivo proprio grazie alle numerose opportunità offerte dall’economia circolare.

LEGGI ANCHE  La “rotta” dei porti verso la decarbonizzazione

Progetto Morellino Green

Enel X avrà anche un ruolo nello sviluppo del progetto Morellino Green: un percorso di sostenibilità avviato dal Consorzio nel 2019 con l’obiettivo di promuovere e diffondere la mobilità elettrica sul territorio della denominazione, facendo diventare l’area del Morellino una delle prime Docg Electric Vehicle friendly d’Italia. Adesso l’obiettivo è di costituire un vero e proprio network di aziende dotate di stazioni di ricarica di Enel X per veicoli elettrici, garantendo una mobilità completamente green.